Spaghetti integrali al tonno e pomodorini

  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 4 persone
  • ideale per: diete light / diete per diabetici /

INGREDIENTI

  1. Preparare il sugo al pomodoro. In una casseruola, riunire i pomodorini in scatola (oppure i pomodorini freschi), uno spicchio di aglio, il sale ed i capperi. Coprire con il coperchio e lasciar cuocere lentamente per 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  2. Scaldare una padella ed unire 2 cucchiai di olio e.v.o.. Quando l’olio è caldo, rosolare il tonno al naturale mantenendo la fiamma vivace per 2-3 minuti. Sfumare il tonno con mezzo bicchierino di ottimo vino bianco (non usare vino a basso costo): lasciar evaporare, mescolando spesso per circa un minuto. Spegnere il fuoco: il tonno non richiede tempi di cottura troppo lunghi.
  3. Portare a bollore abbondante acqua e salare a piacere. Quando l’acqua bolle, aggiungere gli spaghetti integrali: per i tempi di cottura, controllare in confezione.
    Pochi minuti prima del termine della cottura della pasta, unire il tonno rosolato al sugo di pomodoro e rimuovere l’aglio. Se il sugo risulta eccessivamente asciutto, aggiungere uno o due cucchiai di acqua della pasta. Assaggiare la sapidità e, se necessario, aggiungere un pizzico di sale.
    Scolare la pasta ed insaporirla con il sugo. Spegnere la fiamma ed aromatizzare con prezzemolo fresco.


Lascia un commento